I 10 cantanti italiani più famosi negli anni ’90 e ’80: ieri e oggi, il confronto

Advertisements

Non importa quanti anni avessimo all’epoca: la musica italiana anni ’80 e ’90 ha lasciato un segno indelebile che vibra e vive anche adesso. Basta chiudere gli occhi ed eccoci ancora una volta catapultati in quell’atmosfera densa di emozioni e spensieratezza in cui i sogni, con un po’ di caparbietà, spesso si trasformavano in concretezza. Sono tanti i nomi di cantanti e cantautori che in questi decenni hanno intrapreso la loro carriera artistica per poi ritrovarsi, ancora oggi, ad essere icone indiscusse del panorama musicale italiano. Il tempo passa per tutti ma… le emozioni durano in eterno! Ecco come sono oggi 10 tra i più famosi cantanti italiani degli anni ’90 e ’80!

Gianluca Grignani (anni ’90)

Gianluca Grignani, classe 1972, cantautore milanese che ha fatto sognare una generazione intera grazie alla sua voce e al suo charme inimitabile. Uno tra i cantanti italiani di maggior successo degli anni ’90, disco di diamante con l’album “Destinazione paradiso” del 1995, negli anni l’artista ha vissuto alti e bassi tanto nella sua carriera quanto nella sua vita privata, punteggiata da depressione e problemi economici.

Giorgia (anni ’90)

Giorgia Todrani, conosciuta semplicemente come Giorgia, ne ha fatta di strada da quel lontano 1994 quando, sul palco dell’Ariston, ha vinto l’edizione Sanremo Giovani con la sua splendida “Come saprei”. 7 milioni di dischi venduti, album e singoli numero uno nella top ten italiana, premiata ai Nastri d’Argento, Giorgia è una donna che mantiene oggi tutto il fascino acqua e sapone dei suoi anni ‘90.

Carmen Consoli (anni ’90)

Catania, 4 settembre 1974, la Sicilia dà il benvenuto ad una cantante vera e propria rivoluzione nel panorama musicale italiano: Carmen Consoli. Definita “cantatessa” per le sue doti da compositrice, musicista, chitarrista e cantautrice, grazie alla sua voce graffiante e ai suoi testi profondi ha regalato alla musica anni ’90 successi indimenticabili come “Amore di plastica”, “Confusa e felice” e “Venere”, ed è tutt’oggi in attività.

Jovanotti (anni ’90)

Lorenzo Cherubini, classe 1966, nome d’arte Jovanotti. Sebbene abbia esordito a fine anni ’80, è nel 1990 che sforna alcune tra le hit ancora oggi più ascoltate in Italia: “Ciao mamma”, “Piove”, “Serenata Rap”, “Bella”, “Raggio di sole”… e la lista è ancora lunga! Un artista che si è sempre reinventato, tutt’oggi in attività con sonorità sempre fresche e stilose, come solo lui sa fare.

Alexia (anni ’90)

Non potevamo includere nella nostra lista una tra le cantanti che ha fatto ballare e sognare gli italiani degli anni ’90: Alexia, artista sbarazzina che con la sua energia ha lasciato un segno indelebile nella scena musicale italiana grazie a brani come “Me and You”, “Summer is Crazy”, “Uh La La La”, “Gimme Love” e “Happy”.

Vasco Rossi (anni ’80)

Icona della musica rock italiana, sinonimo di trasgressione e sregolatezza: Vasco Rossi, un vero e proprio mito vivente. Era il 1980 quando, pubblicato l’album “Colpa d’Alfredo”, i giornali lo etichettavano come “drogato” e rappresentante di una generazione allo sfascio, mentre le folle lo veneravano e andavano in delirio per lui. Ancora oggi i suoi concerti vanno in sold-out e “va bene, va bene, va bene… va bene così”!

Loredana Bertè (anni ’80)

Simbolo degli anni ’80, Loredana Bertè è tutt’ora un personaggio provocante, ribelle ed anticonformista. Ha venduto un milione di dischi, e inciso uno dei suoi brani più conosciuti “Non sono una signora”, che si colloca tra le stelle immortali della musica italiana.

Gianna Nannini (anni ’80)

Controversa, spregiudicata, graffiante come la sua voce: Gianna Nannini, la rocker ribelle, pietra miliare della musica italiana. Mamma a 54 anni, sposata con rito civile con la sua compagna di vita Carla, la sua vita privata è sempre stata lontana dai gossip. “Meravigliosa creatura”, ieri come oggi!

Eros Ramazzotti (anni ’80)

Inconfondibile, inimitabile, leggendario: dopo aver vinto Sanremo Giovani del 1984 con “Terra promessa”, col passare degli anni Eros Ramazzotti attira su di sé le attenzioni del pubblico e della critica diventando uno tra i cantanti italiani più popolari al mondo.

Giuni Russo (anni ’80)

Altro nome che negli anni ’80 si è distinto per stile e originalità: la bravissima Giuni Russo. Storica collaboratrice del compianto Franco Battiato, Giuni è un’artista rappresentante dell’avanguardia della musica italiana. Pensate che la sua hit “Un’estate al mare”, vero e proprio tormentone anche ai nostri giorni, è stata concepita come parodia!

Loading...