Lucia Pittalis, la make-up artist delle metamorfosi

Advertisements

L’arte è un dono fuori dal comune ed apprezzarla non è per tutti: c’è chi la impara e la mette da parte, chi dice che non si può vivere di sola arte. Lucia Pittalis, invece, di arte ne ha da vendere. Dopo aver ultimato gli studi all’Accademia di Belle Arti, la giovane pittrice sarda si trasferisce a Roma per lavorare tra cinema e teatro. Fondendo la sua passione per la ritrattistica, il suo talento nel trasformismo e la sua bravura col make-up, tra il 2014 e il 2015 inizia letteralmente a “trasformarsi” in grandi personaggi famosi e a pubblicare le sue creazioni su Facebook. I suoi post raggiungono addirittura l’Huffington Post di New York che, affascinato dalle sue opere, chiede a Lucia un’intervista che la farà conoscere in tutto il mondo. I principali giornali nazionali ed internazionali parlano di lei: The Sun, Time, Cosmopolitan, Daily Mail, Vogue Uk, El Tiempo e le nostre testate locali Il Messaggero e La Repubblica. Ecco a voi un assaggio della sua arte: da lasciare assolutamente a bocca aperta!

MORGAN

Ambasciatrice del talento Made in Italy nel mondo, Lucia è sempre stata affascinata dalle espressività del viso umano e dai ritratti.

EDWARD MANI DI FORBICI

La sua tecnica è chiamata contouring che, traendo ispirazione dal makeup teatrale, viene qui perfezionata e sperimentata sul volto stesso dell’artista.

FREDDIE MERCURY

La scelta dei personaggi, sostiene Lucia, è rappresentata da “persone che in qualche modo mi hanno dato qualcosa attraverso i loro film, la loro musica. Che mi hanno colpito per la gestualità, la mimica.”

ANGELA MERKEL

Lucia diventa all’occasione Angela Merkel…

TONY MONTANA

… ed anche Scarface! A detta dell’artista, questa è una tra le trasformazioni “facili” da realizzare: solo tre ore di lavoro. Incredibile, non è vero? In questa clip, tratta da una puntata di Tú sí que vales,ne abbiamo le prove.

BETTE DAVIS

Potrà sembrare facile, da donna, emulare le sembianze di un’altra donna. Ma qui parliamo di una delle maggiori attrici della storia del cinema hollywoodiano. Signore e signori, ecco a voi Bette Davis, un capolavoro letteralmente in carne ed ossa!

IL PADRINO

Discorso a parte sono le sue prossime trasformazioni, tra cui quella in Marlon Brando nei panni di Don Vito Corleone: come la star del cinema, anche Lucia ha dovuto imbottire le sue guance di cotone per ottenere questo risultato a dir poco fenomenale.

RAMBO

Essere Sylvester Stallone non è certo un gioco da ragazzi, figuriamoci trasformarsi in Rambo! L’artista, infatti, ha impiegato più di cinque ore per realizzare tale opera d’arte.

REGINA ELISABETTA

Una tra le metamorfosi a nostro avviso più riuscite: quella nella Regina Elisabetta. Pensate, la spesa per l’abbigliamento è stata di soli due euro! Questo, però, meglio non dirlo alla regina…

MERYL STREEP

A volte è veramente difficile distinguere il make-up dal personaggio originale. Lucia si trasforma è diventa un ritratto vivente. L’unica differenza è che, come dice Lucia, “il volto umano è diventato la mia tela”: una trasformazione da Premio Oscar come Meryl Streep!

DANIEL CRAIG

Uomo o donna non fa differenza per l’artista, le somiglianze sono impressionanti. Se la sua trasformazione in Daniel Craig non vi ha convinto a pieno, date un’occhiata alla sua pagina Instagram! Ma solo dopo aver visto la prossima metamorfosi…

JACK SPARROW

Dalla fine del 2015 Lucia Pittalis è insegnante presso la Rea Academy di Roma ed organizza corsi di trasformismo pittorico in Italia e all’estero. Difficile nascondere una certa invidia nei confronti dei suoi alunni: a chi non sarebbe piaciuto avere Jack Sparrow in aula come prof?!

Loading...