≡ Dal Tibet la ricetta al sale che renderà i vostri denti bianchissimi ➤ Brain Berries

Dal Tibet la ricetta al sale che renderà i vostri denti bianchissimi

Advertisements

Se parliamo di denti sani e di sorrisi luminosi, i primi popoli a cui pensiamo sono quelli del nord Europa: Norvegia, Islanda, Finlandia. Pochi di noi avrebbero pensato al Tibet! Eppure una delle popolazioni che può vantare i sorrisi più belli del pianeta è proprio quella tibetana. Ma qual è il loro segreto? Qual è il loro ingrediente speciale per avere denti così bianchi e sani fino in tarda età? Ve lo raccontiamo noi, e vi meraviglierete della sua semplicità e della sua efficacia. 

I sorrisi del Tibet

L’espetto dei nostri denti dipende molto da ciò che portiamo alla bocca: cibi, caffè, bevande zuccherate, il fumo. Tutto questo “colora” i denti, condiziona la salute del cavo orale e, spesso, ci costringe a chiedere aiuto al dentista più volte all’anno. Invece, una dieta priva di zuccheri e di farina raffinate, insieme a questo favoloso “dentifricio” al sale Kosher, permette a tutti i tibetani di avere denti bianchissimi e sani e un sorriso davvero luminoso anche in tarda età.

Il sale Kosher

Il sale Kosher altro non è che un sale marino poco raffinato. E anche se è molto usato dalla popolazione del Tibet, il nome Kosher si deve agli ebrei, che lo usano per la preparazione dei loro cibi kosher ossia “conformi alle regole della Torah”. Un esempio? Questo sale, con i suoi grani disomogenei, più larghi e sottili rispetto al comune sale da cucina, aderisce meglio alla carne, drenando meglio il sangue che non è stato eliminato con la cottura, rendendola edibile secondo i dettami della legge ebraica. È un sale privo di iodio e di qualsiasi altro additivo e per questo considerato più sano e naturale.

Dove trovarlo? 

Potete trovare il sale Kosher in qualsiasi negozio che vende alimenti per la cucina ebraica o su un comune sito di e-commerce. Non spaventatevi dell’abissale differenza di prezzo che troverete con il nostro comune sale da cucina. Generalmente il sale Kosher può costare tra i 15 e i 22 euro al chilo. 

Preparazione

La preparazione di questa pasta faidate è molto semplice. Fate bollire una tazza d’acqua e poi lasciatela raffreddare. Aggiungete tre o quattro cucchiaini di sale kosher e mescolate per farlo sciogliere. Eliminate la schiuma che si formerà in superficie. A questo punto avrete una parte più cremosa e una liquida.

Come utilizzarlo 

Applicate la pasta che si è creata direttamente sui denti, con il polpastrello o con uno spazzolino. Se utilizzate lo spazzolino, però, fate attenzione a non strofinare con troppo zelo, i cristalli di sale Kosher rimasti nella pasta potrebbero graffiare le gengive. Utilizzate poi la parte acquosa del composto per fare dei gargarismi, come se steste utilizzando un comune collutorio.

Risultati sorprendenti

All’inizio il sapore del sale in bocca non sarà tra i più gradevoli, ma dimenticherete questo piccolo, necessario sacrificio molto presto! Vedrete i vostri denti più bianchi e più sani in pochissimi giorni. Il vostro sorriso sarà davvero unico, con poco sforzo e con una soluzione naturale al 100%.

Loading...