15 trucchi efficaci e sicuri per pulire e igienizzare la casa

Advertisements

Vivere in una casa pulita e igienizzata è una necessità per il corpo e per lo spirito. Ma spesso per avere risultati migliori crediamo di dover utilizzare obbligatoriamente prodotti chimici e aggressivi. Niente di più falso! I prodotti migliori sono semplici e naturali e garantiscono risultati eccellenti senza alcun rischio per la salute.

Non ci credete? Provate questi 15 semplici ed efficaci consigli naturali e avrete una casa perfetta!

Piatti sgrassati e disinfettati 

Se c’è qualcosa che utilizziamo davvero tutti i giorni, quelli sono i piatti. Dato che contengono il cibo che mangiamo, è indispensabile una pulizia a dir poco accurata. Cosa fare? Per sgrassarli, utilizzate l’acqua di cottura della pasta (ricca di amido) e aggiungete giusto una goccia di detersivo biologico o biodegradabile.

Pulire il frigo con l’aceto

L’aceto ha proprietà pulenti straordinarie: elimina lo sporco, sgrassa, disinfetta ed elimina gli odori. Per questo è un alleato formidabile per la pulizia del frigo, che sarà privo di qualsiasi residuo di sporco biologico e di odori sgradevoli.

Smacchiare tappeti e tessuti con la vodka

Come l’aceto, la vodka sgrassa, deterge ed elimina gli odori. Anche quelli dei tessuti. Come utilizzarla? Riempite una bottiglia con un erogatore spray, spruzzate la vodka sulla macchia e lasciate agire per una decina di minuti. Risciacquate con un panno umido e il gioco è fatto.

Aceto e bicarbonato per far brillare il bagno 

Nonostante la cura e l’attenzione che riponiamo nel pulire il bagno (l’ambiente fisiologicamente più contaminato della casa) non sempre riusciamo ad avere superfici brillanti. La soluzione è più semplice di quel che si crede: in una piccola bacinella aggiungete un bicchiere d’aceto e due cucchiai di bicarbonato. Applicatelo sulle superfici, lasciatelo agire qualche minuto e poi risciacquate. Il risultato sarà impeccabile.

Pattumiere pulite e disinfettate

Le pattumiere sono un altro ricettacolo di germi e batteri. Utilizzate lo stesso composto che utilizzate in  bagno e avrete la serenità di una casa pulita e igienizzata in ogni sua parte. 

Eliminare i peli con un guanto di gomma

In una casa in cui vivono animali si respira sempre aria di felicità… oltre a batuffoli di peli abbandonati un po’ ovunque. Per eliminarli tutti rapidamente, utilizzate un guanto di gomma. Basterà passarlo sulle superfici e magicamente si porterà via con sé tutti i peli.  

Forni e forni a microonde

Preparate una crema di acqua, limone e bicarbonato. Applicate il composto sulle pareti del forno, accendetelo per 10 minuti a 80°C e lasciate agire. Risciacquate accuratamente: il forno è pronto!

Materasso

Una parte di aceto di vino bianco, una parte di acqua calda e qualche goccia di olio essenziale (preferibilmente alla lavanda). Spruzzate il liquido su tutta la superficie, rimuovete quello in eccesso con un panno e lasciate asciugare al sole.

Per pulire le tapparelle servono i calzini

Sì, avete letto bene. Un paio di vecchi calzini vi aiuterà ad avere delle tapparelle impeccabili! Infilate i calzini a mo’ di guanto e passate tra pollice e indice ogni linguetta della tapparella.

Come eliminare i cattivi odori dai tessuti?

Soprattutto per i tessuti che si trovano in cucina, spesso gli odori li impregnano e diventano un problema. Anche in questo caso usate aceto e bicarbonato per il prelavaggio e poi lavate normalmente in lavatrice.

Legno pulito senza detergenti

Un panno di lana, di flanella o di cotone sarà sufficiente per eliminare la polvere dal legno, senza richiedere l’utilizzo di detergenti chimici che potrebbero rovinare le superfici.

Far brillare i vetri 

Versate due tazzine di aceto di vino bianco in mezzo litro d’acqua, il succo di mezzo limone e un panno di lino. I vostri vetri saranno puliti, brillanti e privi di aloni.

Cera fatta in casa

Olio di oliva e aceto di vino bianco sono tutto quello che vi serve per una cera lucida-pavimenti fatta in casa. Applicatelo sul pavimento con un panno e la superficie sarà impeccabile.

Vestiti puliti e profumati

Unite una tazza di bicarbonato di sodio, una tazza di carbonato di sodio, un tappino di sapone di Marsiglia e qualche goccia di olio essenziale nella profumazione che più vi piace, et violà! Il detersivo è pronto.

Profumare gli ambienti senza prodotti chimici

Usate acqua e bicarbonato da spruzzare nell’ambiente per eliminare l’odore di fumo (solitamente di sigaretta), ma se volete semplicemente rendere più profumato un ambiente pulito utilizzate 15 gocce di olio essenziale in 400 ml di acqua e qualche goccia di alcol. Utilizzatelo in un diffusore e il risultato sarà incredibile. 

Loading...