Le più grandi meraviglie del mondo tecnologico

Advertisements

La tecnologia è un qualcosa che non ha limiti. Negli ultimi decenni si è evoluta in modo esponenziale e ci siamo imbattuti in cose davvero rivoluzionarie. Non perdiamo altro tempo e diamo un’occhiata ai più grandi traguardi della scienza.

GPS

Essere in grado di sapere dove ci si trova sul pianeta è onestamente un dono da tecno-Gesù, se si ha tanto orientamento quanto ne ho io. Non potrei guidare da nessuna parte senza un GPS quindi, grazie a questa meraviglia tecnologica, riesco a vedere ogni tanto il mondo esterno. Non troppo, però.

Internet

Potete leggere questo articolo, posso metterlo in un posto in cui potete vederlo e tutti possiamo comunicare tra di noi, indipendentemente dalla distanza in cui ci troviamo. Internet ha cambiato il mondo per sempre e dubito che ci sia qualcuno che possa davvero tornare indietro.

L’imaging a risonanza magnetica

Grazie a questa invenzione possiamo letteralmente guardare dentro il corpo delle persone. Se questo non è un aspetto che vi dimostra il vero potenziale della tecnologia e quanto lontano siamo arrivati, non ho idea di cosa possa convincervi. La MRI ha salvato migliaia, forse milioni di vite, da quando è stata creata.

La Stazione Spaziale Internazionale

È fondamentalmente un Airbnb nello spazio. Avere una valida unità abitativa che galleggia nel profondo abisso dello spazio è un traguardo davvero meraviglioso, sia per la tecnologia che per l’umanità.

Telescopio spaziale Hubble

Considerando che questo aggeggio è così potente dall’aver mappato l’area più profonda dell’universo conosciuto fino adesso, guardando indietro nel tempo a più di 13 miliardi di anni, è a dir poco sorprendente. Per i più curiosi, cercate su Google “Hubble Ultra Deep Field”. Impazzirete.

Il rover marziano

È un robot che va in giro su Marte e che ci manda foto della sua superficie. Di cosa non c’è da stupirsi? Purtroppo, entrambi i rover marziani, Spirit e Opportunity, si sono spenti sulla superficie di Marte. Tuttavia, hanno superato tutte le aspettative, tenendo conto che erano destinati a durare solamente circa un mese e che sono invece sopravvissuti per molti anni.

Intelligenza Artificiale

Sebbene possa essere il dispositivo al centro della trama di un sacco di film di fantascienza post-apocalittici (parliamo di te, James Cameron), la velocità con cui possiamo far imparare qualcosa alle macchine è a dir poco impressionante. In realtà, tutto ciò è la prova che ci stiamo avvicinando sempre di più alla comprensione del funzionamento del cervello umano.



Loading...