Si torna al cinema! Quali sono i migliori film da non perdere?

Advertisements

Chi l’avrebbe mai detto che questo 2020 ci avrebbe tenuto lontano dalle sale cinematografiche? Eppure per quasi sei mesi i proiettori sono stati spenti e nessuno di noi ha potuto godersi la magia de i film sul grande schermo. Ma con le mille precauzioni necessarie, i sedili delle multi sale si sono riempiti di nuovo e i capolavori del cinema sono tornati! Ora c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma quali sono i titoli imperdibili e da vedere assolutamente? Ecco le nostre proposte, vi assicuriamo che non ne resterete delusi!

1. Tenet

Già il cast basterebbe. Robert Pattinson, Kenneth Branagh, Michael Caine, Dimple Kapadia, Elizabeth Debicki e poi lui, John David Washington, nei panni di un agente segreto che, sfruttando lo scorrere del tempo lotta per impedire lo scoppio di una Terza Guerra Mondiale.

2. After 2

Come il primo film, anche il sequel porta sullo schermo il secondo capitolo della saga di Anna Todd, un bestseller che solo in Italia ha venduto più di un milione e mezzo di copie. Continuano le vicende amorose e professionali (molto complesse e ingarbugliate) di Tessa e Hardin. Pensate che solo nel primo periodo di programmazione ha già incassato svariati milioni di euro.

3. Non odiare

Simone Segre, interpretato da Alessandro Gassman, è un chirurgo che ha un padre sopravvissuto alla Shoah e un’omissione di soccorso sulla coscienza. Ha lasciato morire un uomo, vittima di un’incidente stradale, per la svastica che aveva tatuata sul petto. La sua vita viene stravolta e quando incontra Marica, la figlia della vittima… vi sta già appassionando, eh? Il resto potete vederlo al cinema!

4. Padrenostro

Questa meraviglia del cinema racconta l’amicizia tra due ragazzi e della violenza di cui sono capaci gli adulti. Siamo nella Roma degli anni Settanta e Valerio, figlio di un magistrato, assiste all’attentato, proprio sotto casa, al quale sopravvive il padre. I genitori fingono che non sia successo niente, ma Valerio sa e vive in una costante paura del pericolo. Ad un certo punto incontra Christian, l’amico reale che sostituisce i suoi amici immaginari. Favino è semplicemente una garanzia.

5. Le sorelle Macaluso

Maria, Pinuccia, Lia, Katia e Antonella. Una danza, un’altra è amore, un’altra ancora ha la passione della lettura, Katia organizza e Antonella, la più piccola, osserva le altre sorelle più grandi nella loro quotidianità. Un cast e una regista fantastici che raccontano di un giorno d’estate in cui la vita delle sorelle Macaluso cambia per sempre. Se vi siete incuriositi, il resto di questa fantastica storia la trovate al cinema.

6. Miss Marx

Eleanor Marx (detta Tussy) era una delle tre figlie di Karl Marx. Una donna libera, appassionata e infinitamente colta. Fu una delle prime donne della storia a mettere insieme socialismo e femminismo. Combattiva negli ideali, si batté per i diritti dei lavoratori, per l’istruzione di tutti, contro il lavoro minorile e a favore del suffragio universale. Fiera erede delle ideologie del padre, nella vita reale ebbe però qualche difficoltà a mettere in pratica tutto il suo credo.

7. Il processo ai Chicago 7

1968, Chicago. Una protesta interrompe la Convention dei Democratici. Vengono scelti accuratamente i 7 maggiori rappresentanti della controcultura giovanile del Sessantotto e viene organizzato un processo “esemplare”. Ma nonostante l’impegno degli esponenti al potere, la singolarità del giudice mette in discussione ogni cosa. Come andrà a finire?

8. Sola al mio matrimonio

Un film di Marta Bergman e un cast semplicemente unico! Alina Serban, Tom Vermeir, Rebeca Anghel, Viorica Tudor. Pamela è una giovane donna a dir poco determinata a cambiare il corso della sua vita, una giovane Rom insolente, ironica e determinata. Lascia il villaggio in cui vive per partire per il Belgio portando con sé solo una valigia e un’infinita speranza di migliorare la sua vita. È nelle sale dal primo ottobre e il successo che sta riscuotendo può solo incoraggiarvi ad andare a vederlo quanto prima!



Loading...