8 film dal successo potenziale mai stati realizzati

Advertisements

Produrre un film è un rischio enorme per lo studio e per tutti coloro che sono coinvolti nel processo di tournage. A meno che il film non sia una scommessa sicura, come un sequel di Star Wars o degli Avengers. A volte il rischio non è giustificato e il film fallisce e, a volte, al contrario, diventa un successo senza motivo apparente.

Ci sono anche alcuni progetti per cui non è stata data una giusta opportunità e che rimangono bloccati nell’inferno dello sviluppo, quindi il mondo non saprà mai cosa ne sarebbe venuto fuori. Abbiamo davvero bisogno di Forrest Gump 2 o di Superman Lives con Nick Cage? Immagino che non lo scopriremo mai.

Ecco otto film dal successo potenziale mai stati girati.

1. Mortal Kombat 3

Anche se i critici non hanno amato molto il primo Mortal Kombat, al pubblico è piaciuto. Ancora oggi, è considerato un classico. Il sequel si è rivelato molto peggio dell’originale e tutti lo hanno odiato. Ma indovina un po’, avevano già pianificato la terza parte quando hanno realizzato che Mortal Kombat – Distruzione totale è stato un fallimento al box office. Hanno anche fatto la prima bozza della sceneggiatura! Ahimè, il mondo non vedrà mai quel capolavoro.

2. Halo

I giocatori sono rimasti in attesa di un adattamento alta qualità dei loro giochi preferiti. E così, un giorno, Microsoft ha deciso di trasferire la loro leggendaria serie Halo sul grande schermo. Hanno scelto un grande scrittore e produttore ma gli studi cinematografici non sono stati d’accordo sul processo di lavoro. Come risultato, il film è stato cestinato ma, anni dopo, abbiamo almeno la mini-serie.

3. World War Z 2

Il primo film ha avuto i suoi problemi: la sceneggiatura è stata riscritta un sacco di volte, ci sono stati screzi con la polizia ed il budget di produzione è andato in eccesso. Dopo che il film ha avuto un discreto successo al box office, è stato deciso di girare il sequel che avremmo dovuto vedere nel 2019. E allora cos’è successo? Non sono riusciti a trovare uno sceneggiatore o un regista; gli attori principali avevano impegni vari, e così via. Niente World War Z 2 per noi, a quanto pare.

4. Spider-Man 4

La trilogia Spider-Man di Sam Raimi è amata da numerosi fan e critici, molto di più dell’Amazing Spider-Man o dell’Uomo Ragno Disney. Questa serie, però, non era prevista come una trilogia. Il regista ha firmato un contratto con lo studio e, insieme, sono riusciti a convincere Toby Maguire a indossare di nuovo il costume da supereroe. Dopodiché è iniziato l’inferno della produzione. Il progetto è fallito dopo che Toby e Kirsten non potevano andare sul set, la sceneggiatura era ancora piena di buchi ed alla fine Sam Raimi se n’è semplicemente andato.

5. Superman Lives

Nel 1998, Tim Burton doveva iniziare a girare un film unico su Superman con Nicolas Cage nel ruolo principale ma, dopo un anno di preparativi, lo studio ci ha messo una croce sopra. Cage, grandissimo fan di Superman, era il più sconvolto. Ha anche chiamato suo figlio Kal-El!

6. Forrest Gump 2

Un film sul figlio di Forrest e le sue avventure negli anni ’90? Certo che lo avrei guardato. Ma il motivo per cui non l’abbiamo mai visto è perché la sceneggiatura è stata terminata il 10 settembre 2001. Sì, un tempismo orribile. Non è stato ancora cancellato ufficialmente ma sono passati quasi due decenni.

7. Kill Bill Vol. 3

Quentin Tarantino ha da sempre voluto fare il terzo Kill Bill ma non è mai andato fino in fondo con la sceneggiatura. Probabilmente perché non c’era nessun copione, a parte quello nel suo cervello. Almeno sappiamo che si tratta della figlia della sposa, che vendica sua madre.

8. Harley e il Joker

Dopo il successo piuttosto controverso di Suicide Squad, DC ha pianificato di mettere Margot Robbie nei panni di Harley Quinn e Jared Leto in quelli di Joker in un film pieno di folli trucchi. Invece, abbiamo avuto sia il Joker di Joaquin sia Birds of Prey, quindi, una vittoria!



Loading...