20 curiosità su Emilia Clarke

Advertisements

L’attrice Emilia Clarke divenne famosa grazie al ruolo di Daenerys della Casa Targaryen, la prima del suo nome, la non bruciata, regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, regina di Meereen, khaleesi del Grande Mare D’Erba, protettrice del Regno, signora dei Sette Regni, distruttrice di catene e Madre dei Draghi. Un titolo lungo, ma memorabile, soprattutto perché è stato questo ruolo a dare ad Emilia la possibilità di imporsi nel mondo del cinema.

Ecco alcune cose interessanti su Emilia Clarke.

1) L’attrice inglese Emilia Clarke è nata il 23 ottobre 1986 a Londra. Ha trascorso però la sua infanzia lontano dalla grande città, a Berkshire.

2) Il padre di Emilia lavorava come ingegnere del suono e sua madre era una donna d’affari. Emilia ha anche un fratello minore.

3) Ha studiato alla Rye St Antony School e alla St Edward’s School di Oxford. Nel 2009 ha terminato gli studi presso il Drama Center di Londra.

4) Nel 2012, i lettori della rivista AskMen la nominarono come la donna più desiderabile dell’anno.

5) Prima di interpretare Daenerys Targaryen, ha svolto diversi lavori. Un tempo lavorava contemporaneamente come barista, operatrice in un call center e come cameriera.

6) Da bambina veniva spesso derisa per le sue folte sopracciglia.

7) Secondo l’attrice stessa, se non fosse stato per la sua carriera da attrice, sarebbe diventata o cantante o designer.

8) Emilia è sempre stata appassionata di musica. Sa suonare il flauto, la chitarra e il pianoforte. Ama cantare, cosa che ha dimostrato in diversi e popolari video di YouTube ed in produzioni di Broadway.

9) Le piacciono gli sport come l’equitazione, il pattinaggio sul ghiaccio ed il canottaggio.

10) I fan di Game of Thrones conoscono Emilia bionda ma questo non è il suo colore naturale dei capelli. Infatti, ha i capelli scuri ma ha ammesso che l’immagine di sé bionda è più di suo gradimento.

11) Dall’ottobre del 2015 vive a Hampstead, Londra. Nel 2016 ha comprato un bell’appartamento a Venice Beach, Los Angeles.

12) Clarke ha ottenuto il primo posto nella classifica delle 100 persone più belle del 2012.

13) Ha iniziato a mostrare interesse per la recitazione già l’età di 3 anni, dopo che suo padre la portò al musical Show Boat, dove lavorava come ingegnere del suono.

14) Il suo debutto teatrale ha avuto luogo solo nel marzo del 2013, dove ha ottenuto il ruolo principale in una produzione di Broadway di un ben noto spettacolo – “Colazione da Tiffany.”

15) Nel 2013 ha ottenuto il suo primo Emmy Award come Migliore attrice non protagonista in una serie drammatica.

16) Era una tra le candidate al ruolo di Anastasia Steele nel controverso film “50 sfumature di grigio”, ma ha rifiutato il ruolo.

17) La vera fama arrivò per Emilia Clarke grazie al lodevole ruolo di Daenerys Targaryen nella serie HBO Game of Thrones, basata sul romanzo di George Martin, the Song of Ice and Fire.

18) Emilia non ha avuto il tempo di prepararsi al ruolo di Daenerys. Ha studiato il suo personaggio in un solo giorno, conquistando il cuore dei produttori. Solo adesso ricorda che, forse, potrebbe averlo ottenuto grazie ad uno dei produttori che le chiese di fare le danze del pollo e del robot.

19) Una nuova specie di animali ha preso il nome dal suo personaggio. Una lumaca bianca di mare porta adesso il nome di Tritonia Khaleesi.

20) Emilia Clark ama il ruolo di Daenerys Targaryen. Khaleesi è allo stesso tempo sia una personalità forte che una donna, che mostra la sua femminilità usando la sua immensa forza interiore.



Loading...