Festa del papà ai tempi del Coronavirus: i migliori regali stando a casa

Advertisements

Coronavirus o no, la Festa del papà sta arrivando! Tra due giorni sarà la giornata dedicata interamente ai nostri cari papà. Ma se gli altri anni è stato tutto più semplice perché in giro per i negozi abbiamo sempre trovato un pensierino che potesse andare bene per l’occasione, quest’anno è molto più ardua! I negozi e i centri commerciali sono chiusi da giorni e non si può uscire di casa se non per comprovate emergenze. Ora, siccome non potremmo mai rinunciare a quel bel sorriso di felicità e gratitudine con il quale i nostri papà ci ringraziano tutti gli anni, vi suggeriamo qualche idea! Regali da fare restando assolutamente a casa!

Smartbox e similari

Che sia di relax o di avventura dipenderà solo dai gusti del vostro papà. Tra qualche mese tutto il trambusto del Coronavirus sarà finito e torneremo alle nostre vite di sempre. Quale regalo migliore di un rilassante weekend in una SPA o di un’esperienza avventurosa, come un lancio in paracadute o una corsa in pista in una macchina da 300 km/h? Sono acquistabili online e potrete recapitarli con una semplice email!

Giornali, libri e riviste

Che il tuo papà sia un fedele lettore di un certo quotidiano o che sia un appassionato di giardinaggio o un innamorato dei gialli, regalare un abbonamento online può essere davvero un’ottima idea! Un abbonamento annuale al suo editoriale preferito o alla rivista che di sicuro gli piacerà o anche a una delle mille piattaforme di ebook e audiolibri che potrà ascoltare nel tempo libero o in macchina mentre andrà a lavoro! Regalo semplice, che sarà apprezzatissimo! Senza mettere il naso fuori dalla porta!

I classici

Poi ci sono i regali classici, quei piccoli presenti che piacciono sempre! Un orologio, un rasoio o un dopobarba, un profumo, una cravatta. Degli auricolari wireless o un apparecchio di domotica. Un paio di occhiali da sole o un’agenda. Tutto acquistabile rigorosamente online dal divano di casa e con consegna rapida! Così la consegna sarà in tempo per il 19 marzo.

Una colazione

Se siete chiusi in casa tutti insieme, potreste semplicemente coccolare il vostro papà, preparandogli la sua colazione preferita e restare a fare colazione con più calma e serenità.

Un invito a pranzo o a cena (ovviamente in casa!)

Sempre se siete chiusi in casa tutte insieme, non sarebbe un regalo bellissimo organizzare un pranzo o una cena dedicata interamente al vostro papà? I suoi piatti preferiti, preparati insieme, sorseggiando il suo vino preferito e chiacchierando come non si ha mai il tempo di fare? E se siete costretti a stare distanti, non c’è problema! Si pranza insieme, a distanza! Una webcam a tavola e il gioco è fatto!

Il vostro tempo

La prima cosa che dovrete dire sarà: “Papà, quest’anno per la tua festa ti regalo il mio tempo!”

Coronavirus o no, il vostro tempo è sempre il regalo più grande che potrete mai fare a una persona cara. Spesso, la vita frenetica alla quale siamo abituati (a qualsiasi età) ci costringe a incastrare tutto, dedicando il minimo tempo indispensabile ad ogni cosa. Ma in quest’anno strano, in cui una pandemia ci ha costretti letteralmente a fermarci, se siamo in casa con il nostro papà, regaliamogli il nostro tempo! Una giornata da trascorrere insieme: fare insieme quel lavoretto in casa che ha sempre rimandato, cucinare insieme, mettere in ordine la libreria, leggere un buon libro insieme, rivedere insieme vecchie foto di famiglia dimenticate. Resterà con un bel ricordo per entrambi (che ovviamente potrete replicare anche quando il virus sarà sparito!).

Da parte dei più piccoli

I bambini sono sempre molto più creativi degli adulti e anche molto più semplici e concreti. Per i papà (e di riflesso anche per i nonni) basterà una semplice poesia o un bigliettino di auguri colorato divertendosi per far sciogliere il cuore agli uomini di casa.



Loading...