Ecco le parole più Googlate in Italia nel 2019!

Advertisements

Ormai è un’azione che facciamo quotidianamente e senza nemmeno pensarci. Abbiamo bisogno di conoscere la data del prossimo concerto a cui andare? Cerchiamo su Google. Non conosciamo il tizio di cui parlano da giorni in tv? Lo cerchiamo su Google. Vorremmo fare un dolce, ma non sappiamo da dove iniziare? Cerchiamo su Google. Googliamo qualsiasi cosa: persone, luoghi, film, oggetti. Di tutto! E poi Google ne tiene traccia, dandocene un resoconto alla fine dell’anno. Sapete quali sono state le parole più googlate in Italia e nel mondo nel 2019? Ve le diciamo noi! E alcune sono davvero impensabili! Chissà se questi dati possono dirci qualcosa sulla nostra società che cambia. Scopriamolo insieme!

Personaggi

Luke Perry e Nadia Toffa sono tra i personaggi famosi più cercati di questo 2019, purtroppo per lo stesso tristissimo motivo. Quest’anno ci hanno lasciati entrambi, portati via troppo giovani dallo stesso terribile male. Ma è stato anche l’anno delle ricerche su Mia Martini, su Mahmood e su Mauro Icardi. Tutti personaggi famosi cercati statisticamente proprio in quest’ordine!

Faidate

Indovinate cosa compare nella classifica del Faidate! Non lo immaginereste mai! Tra le ricerche più frequenti c’è il pollaio! Forse sarà merito di Greta, che ha fatto breccia sul nostro spirito da contadini e ci ha spinti (giustamente!) a tornare alla nostra terra. Fatto sta che, dopo gnomi di Natale, costumi di carnevale, segnaposto per Pasqua e maschere di bellezza per il viso, tra le ricerche più frequenti di questo 2019 per il faidate c’è proprio una casa per polli e galline.

Parole

E se nella classifica delle parole più cercate a livello mondiale troviamo Iphone 11, in quello italiano troviamo Notre Dame (probabilmente per saperne qualcosa di più dopo l’incendio) e Elezioni europee. Ma sempre meno cercate ovviamente dell’immancabile festival di Sanremo, che come ogni anno non manca nella classifica! Siamo un popolo di cantanti, legati alla tradizione!

Come fare…

Primo risultato del Come fare è domanda navigator. E non serve chiedersi il perché. A seguire nella classifica troviamo: come risolvere il cubo di Rubrik, come fare una valigia, come fare il nodo alla cravatta e come fare il passaporto. Forse dalla frequenza con cui abbiamo cercato valigia e passaporto potremmo dedurre che in questo 2019 abbiamo viaggiato di più. Anche se le mete cercate sono quasi tutte nostrane: dopo Zanzibar e Croazia, ci siamo interessati maggiormente a Sardegna, Calabria e Puglia.

Perché…?

Sono stati in tanti quelli che hanno cercato una risposta ai loro perché e nella classifica troviamo gli argomenti più vari, tra politica, scienza e curiosità. Perché la mimosa è diventata un simbolo? Perché non siamo più tornati sulla Luna? Perché si chiamano sardine? Perché è stata rinviata Lazio-Udinese? Perché è caduto il governo? Chissà se poi tutti hanno trovato una risposta ai loro interrogativi.

Ricette

Ed è proprio il caso di dirlo! Dulcis in fundo… le ricette! Ne cerchiamo talmente tante che Google ha generato per l’Italia una classifica dedicata. Dal meno cercato al più cercato troviamo: crepes dolci, il brasato, il nocino, il tortano napoletano, i pancake, le chiacchiere, la colomba pasquale, le lenticchie, il tiramisù e… la pastiera napoletana! Regina anche delle ricerche online. E voi? Tra queste c’è anche la ricetta che avete cercato voi su Google?



Loading...